Archivio

Archive for ottobre 2008

Ecco la notizia!

30 ottobre 2008 1 commento

Piscina rumorosa, guerra di decibel ad Alzano

«Guerra» sui decibel ad Alzano Lombardo, per il rumore che proviene dalla piscina Acquadream e che per alcuni residenti configura vere e proprie «molestie acustiche». Un vicino, residente nel palazzo di fronte alla piscina, si è già rivolto al tribunale e il 15 settembre prossimo dovrebbe pronunciarsi il giiudice. Intanto i tecnici Arpa misurano il rumore e il personale della piscina chiede ai bambini di non fare chiasso.

La questione si trascina da parecchio tempo. Raffaello Donadoni, che abita nel palazzo di fronte, in via Quattro Novembre 17, a pochi metri dal centro, a giugno ha chiesto un provvedimento d’urgenza al Tribunale di Bergamo per le molestie acustiche.
«La mia proprietà confina con l’ex parco Falcone Borsellino che è diventato un parco acquatico. – spiega Donadoni – abitiamo in questa casa da tre generazioni, dal 1920. Nel 2004 viene costruita la piscina estiva, esattamente di fronte a casa mia. Prevede che i bagnanti aumentino di circa 200 persone (in totale sono 500): la presenza di 200 persone all’aperto è incompatibile con limiti acustici della legge». Donadoni ha diffidato più di una volta Gianmarco Parmeggiani, il gestore del centro Spazio Sport Srl di Alzano, per violazione dei limiti acustici. E non sarebbe il solo: nel 2006 altri 13 residenti della zona si sono uniti alla sua diffida. Nel frattempo il sindaco aveva incaricato l’Arpa di effettuare il controllo della rumorosità proveniente della vasca estiva e nel luglio 2007 i tecnici dell’agenzia regionale per la protezione dell’ambiente sono intervenuti per misurare le emissioni acustiche (in 2 giorni feriali) e hanno rilevato l’infrazione dei limiti.
«L’Arpa chiarisce che non è indispensabile fare ulteriori misurazioni – evidenzia Donadoni – in quanto già con quanto rilevato, il sindaco è obbligato dalla legge vigente ad emettere un provvedimento amministrativo con una sanzione pecuniaria consistente ed ad obbligare il gestore a prendere provvedimenti atti a far cessare l’infrazione della legge. Nonostante dall’ufficio tecnico di Alzano mi avessero assicurato che sarebbe stata applicata la legge, in realtà non è successo niente». Per sbloccare la situazione Donadoni ha avviato il procedimento legale e, appurata la situazione, dal Tribunale di Bergamo è stato nominato un tecnico per una perizia del danno acustico provocato dalle piscine. Nella prima settimana di agosto sono state effettuate misurazioni delle emissioni acustiche. La causa è ancora in corso e il giudice si esprimerà il prossimo 15 settembre.
Il responsabile della piscina di Alzano, Gianmarco Parmeggiani – socio della Spazio Sport srl che conta tre centri in Bergamasca e tre nel Bresciano – si difende così: «L’Arpa aveva appurato che all’esterno della piscina la violazione era di un decibel. Da due anni a questa parte abbiamo preso provvedimenti per limitare l’impatto acustico: è stata sospesa l’animazione e anche i corsi (ad esempio prima venivano fatte le lezioni di acquafitness) nella vasca all’aperto. Nella nostra piscina non viene accesa la radio, abbiamo scollegato i microfoni e se c’è qualche bambino che urla o che parla con un tono di voce un po’ più alto gli diciamo di stare zitto». Ma il gestore del centro Acquadream ammette: «Siamo molto preoccupati perchè, così facendo, negli ultimi due anni abbiamo perso il 30% della clientela. Il danno è in termini economici, di immagine e di paura per quelle 40 persone (20 dipendenti e 20 collaboratori) che lavorano nella nostra piscina e che non si sentono sicure del lavoro che fanno. I clienti che ci sentono dire ai bambini di stare zitti se ne vanno. Il 15 settembre il giudice si pronuncerà: dal primo agosto sono state effettuate misurazioni dei rumori, per tutto il giorno».

Fonte: www.ecodibergamo.it (21/08/2008)

 

antpoma

 

Annunci

6 Ruote di speranza

29 ottobre 2008 4 commenti

 

 

Sabato 1° Novembre sullo stradale dell’autodromo di Monza, si svolgerà la 22° edizione della manifestazione denominata 6 ruote di Speranza.

http://www.6rds.com/index.htm

Questo è il sito della manifestazione. Ci sono poche parole, ma qui parlano le foto.
Questa dovrebbe essere la mia 8° o 9° presenza, ogni volta sempre più felice di potervi partecipare, di poter essere in qualche modo di aiuto a chi non ha avuto la mia fortuna.
Se avete qualche amico disabile, fategli un regalo e portatelo a Monza.

Io ed altri 200 volontari, saremo felici di averlo ospite a bordo delle nostre auto.
Capisco che per buona parte di voi non è dietro l’angolo, ma abbiamo avuto gente che è intervenuta dalla Campania, dalla Sardegna, mi è capitato persino di portare in pista un disabile Argentino.
Vi garantisco che offrire una giornata diversa a questi nostri amici è una cosa che riempie di gioia anche noi!

Vi aspetto!


Mauro

 

Provincialità…

29 ottobre 2008 19 commenti

 

http://www.merateonline.it/

Cronaca  >> Merate attualità

27 / 10 / 2008

Merate: bimbo chiuso in auto. Liberato
dal nonno con le chiavi di scorta

Attimi di paura questa mattina attorno alle 11.20 quando un bambino è
rimasto chiuso in auto. La mamma, infatti, che aveva parcheggiato la
sua autovettura Volkswagen in Via Cornaggia, gli aveva lasciato il
mazzo delle chiavi giusto il tempo di agganciarlo al seggiolino
posteriore, chiudere la porta e risalire nell`abitacolo. In una
frazione di secondo, però, il piccolo ha schiacciato la chiusura
automatica del portachiavi rimanendo così serrato all`interno. La
donna ha allertato i carabinieri, che hanno girato a loro volta la
chiamata alla polizia locale, e ha chiesto al nonno, residente ad
Imbersago, di portare il mazzo di scorta. Quando gli agenti della
locale sono giunti sul posto hanno provveduto a tranquillizzare la
donna e, prima che iniziassero le manovre per aprire il mezzo, è
giunto il nonno con le chiavi di scorta. È stato tirato così un
sospiro di sollievo e il piccolo ha potuto riabbracciare la mamma,
tornando a casa per festeggiare il suo compleanno.

 

Lo Sbimp colpisce ancora!

25 ottobre 2008 2 commenti

…così ci ha accolto in terra magiara; con la solita classe che lo contraddistingue ormai da anni!

Divulgo al mondo questa foto, benchè sia personale e dimostri il rapporto intimo che corre fra di noi, convinto di soddisfare il suo vero intento; quello di far sapere a tutti, ancora una volta, la sua grande magnanimità…

antpoma

Categorie:Uncategorized

Ad.

15 ottobre 2008 Lascia un commento

Campagna pubblicitaria dello “Smau 2008 Business Technology”; azzeccata!

antpoma

Categorie:Uncategorized

Pompieressa!

14 ottobre 2008 4 commenti

Da quando esistono le pompieresse?

antpoma

Categorie:Uncategorized

Personaggi + o – famosi

11 ottobre 2008 10 commenti

Cosa hanno in comune questi personaggi?

 

antpoma

Categorie:Cinema