Archivio

Archive for novembre 2008

Membro M.D.D.

27 novembre 2008 2 commenti

 

Erika Erika con la kappa.

 

Autorevole membro pinnato con la Kappa de “Il Morla”.

 

antpoma

 

Per chi lavora troppo!

26 novembre 2008 1 commento

CATENA DI MONTAGGIO UFFICIO MINIERA

Le sette cattive abitudini di chi lavora troppo

I suggerimenti di George Griffin, professore di medicina interna

Sette consigli per sopravvivere al troppo lavoro, per non lasciarsi dalle scadenze e dal ritmo frenetico di una terribile e piena giornata piena di impegni. Direttamente dagli States la lista di George Griffin, professore di medicina interna, con i suggerimenti per mantenere i nervi salvi.

– Ricordare che se un po’ di stress mantiene alti i livelli di adrenalina e di motivazione, troppo può provocare seri problemi di salute: dal mal di testa a problemi cardiovascolari, da tensione muscolare a disturbi del sonno fino a problemi anche più seri.

– Chi lavora troppo spesso non ha tempo per preoccuparsi della propria alimentazione e mangia quello che capita con una dieta del tutto sbilanciata.

– La terza cattiva abitudine identificata da Griffin è rinunciare alle indispensabili sette-otto ore di sonno per lavorare.

– Vita sedentaria: non si ha tempo per l’attività fisica, eppure 30 minuti di camminata al giorno sarebbero già un gran risultato.

– Un’altra pessima abitudine è di recarsi al lavoro anche quando si è malati: oltre ad aggravare le proprie condizioni di salute, oltre ad essere meno produttivi, ci si trasforma anche in un portatore ambulante di germi indesiderati.

– Sembra che chi lavora troppo beva anche troppo, con conseguenze problematiche, e che non si sottoponga ai necessari controlli medici di routine.

– Attenzione il tempo e l’attenzione che non vengono dedicate alle persone amate e vicine. Se non si curano le amicizie e le relazioni, i rapporti finiscono per incrinarsi e rovinarsi; a questo punto non solo si perde tanto della vita, ma si rischia anche di trovarsi improvvisamente soli.

Fonte: Affariitaliani
3 novembre 2008

Sò che non vi riguarda, ma l’ho ritenuto interessante e abbastanza inconsueto da inserirlo nel blog; e… come dice il nostro latinista “orat et laborat”… 

 

antpoma

 

Strano ma vero!

25 novembre 2008 Lascia un commento

Sette bombe nella sede dell’Orto botanico

d_defaultErano in una soffitta dell’edificio che ospita la sede dell’orto botanico di Bergamo le sette bombe a mano della Seconda Guerra mondiale recuperate oggi e fatte esplodere dagli artificieri nei pressi del Brembo per evitare rischi. A trovarle, quasi casualmente durante alcuni controlli del materiale presente, è stato il direttore dell’Orto botanico.

Gli ordigni erano in una cesta in vimini e avvolte in fogli di giornale risalenti alla metà degli anni Quaranta. Il direttore ha chiamato immediatamente i carabinieri, che hanno inviato sul posto i militari di Bergamo e di Città Alta.

Del peso di circa 300 grammi ciascuna, le bombe sono state prese in consegna dagli artificieri giunti da Milano: riposte in uno speciale contenitore, sono state scortate fino a una cava di Valbrembo, nei pressi del fiume, dove sono state fatte brillare. Secondo gli esperti gli ordigni erano ancora in ottimo stato di conservazione.

Fonte: www.ecodibergamo.it (23/11/2008)

Ancora ancora quelle sotto terra; ma queste, in sessant’anni, nessuno le aveva mai viste in una cesta su una soffitta? Per me c’è sotto qualcosa… per me è stato il cinese.

antpoma

Categorie:Uncategorized

Forte Belvedere

23 novembre 2008 4 commenti

Gita al Forte Belvedere in Trentino organizzata dal Nico!

Memorabile l’accoglienza…

 

img_0548

 

antpoma

Categorie:Uncategorized

+ D 1000

18 novembre 2008 3 commenti

 

1000visite

IL BLOG DEL MORLA HA RICEVUTO PIU’ DI MILLE VISITE!!!

 

antpoma

 

Erba…

18 novembre 2008 Lascia un commento

Spine e "pentoloni"

Domenica sera scorsa visita guidata al microbirrificio di Erba (CO). 5 birre molto buone di loro produzione più le speciali (tipo “birra di natale”, ecc.). 

 

 AvventoriNon sono riuscito a trattenermi dal fotografare questi tre avventori del locale attiguo al birrificio che probabilmente le avevano assaggiate tutte.

antpoma

Categorie:Uncategorized

Foratura

18 novembre 2008 1 commento

Polizia

Pare stessero inaugurando una nuova strada dalle nostre parti; è il minimo che potesse succedere. Strano che non sia crollato un viadotto…

antpoma